Bertazzoni F609MODESX, F609PROEKX User Manual

Loading...

BERTAZZONI

ISTRUZIONI PER L’INSTALLAZIONE, ED USO

FORNI DA INCASSO ELETTRICI

BERTAZZONI

INSTALLATION AND USER MANUAL

BUILT-IN ELECTRIC OVENS

BERTAZZONI

INSTRUCTIONS D’INSTALLATION ET D’UTILISATION FOURS ENCASTRABLES ÉLECTRIQUES

BERTAZZONI

INSTRUCCIONES DE INSTALACIÓN Y USO

HORNOS ELÉCTRICOS EMPOTRABLES

3100399

IT

EN

FR

ES

WWW.BERTAZZONI.COM

/ Indice

INDICE

IT

AVVERTENZE ___________________________________________________________________

4

RESPONSABILITÀ DEL PRODUTTORE _____________________________________________

4

TUTELA DELL’AMBIENTE ________________________________________________________

4

 

 

IMBALLI IN PLASTICA _________________________________________________________

4

 

TARGHETTA DI IDENTIFICAZIONE ________________________________________________

4

 

AVVERTENZE GENERALI DI SICUREZZA____________________________________________

5

 

AVVERTENZE PER L’UTILIZZO ___________________________________________________

5

 

MANUALE TECNICO PER L’INSTALLATORE__________________________________________

6

 

INSERIMENTODELFORNO_______________________________________________________

6

 

AVVERTENZE IMPORTANTI ______________________________________________________

6

 

INSTALLAZIONE SOTTO PIANO COTTURA___________________________________________

7

 

INSTALLAZIONE A COLONNA ___________________________________________________

7

 

FISSAGGIO FORNO______________________________________________________________

8

 

COLLEGAMENTO ELETTRICO_____________________________________________________

8

 

MANUTENZIONE_________________________________________________________________

9

 

SOSTITTUZIONE DEI COMPONETI______________________________________________

9

 

USO___________________________________________________________________________

10

 

PANNELLO COMANDI __________________________________________________________

10

 

COMANDI FORNO 3 MANOPOLE__________________________________________________

10

 

COMANDI FORNO 2 MANOPOLE__________________________________________________

10

 

FUNZIONI FORNO______________________________________________________________

10

 

PRIMADELPRIMOUTILIZZO______________________________________________________

11

 

POSIZIONAMENTO GRIGLIE______________________________________________________

11

 

RAFFREDDAMENTO ____________________________________________________________

11

 

PRERISCALDAMENTO___________________________________________________________

11

 

MODI DI COTTURA______________________________________________________________

11

 

FUNZIONI SPECIALI_____________________________________________________________

12

 

CONDENSA____________________________________________________________________

12

 

CONSIGLI PER LA COTTURA_____________________________________________________

12

 

RISPARMIO ENERGETICO________________________________________________________

12

 

TABELLAINDICATIVAPERLACOTTURA_____________________________________________

13

 

INTERFACCE DI COTTURA________________________________________________________

14

 

DISPLAY TOUCH________________________________________________________________

14

 

TIMER_________________________________________________________________________

15

 

TERMOMETRO_________________________________________________________________

15

 

ACCESSORI

_________________________________________________________________

16

 

GUIDE TELESCOPICHE___________________________________________________________

16

 

PULIZIADELL’APPARECCHIO______________________________________________________

17

 

SEMPLICIMANUTENZIONI_________________________________________________________

18

 

RIMOZIONE GUIDE LATERALI _____________________________________________________

18

 

SOSTITUZIONE LAMPADA FORNO_________________________________________________

18

 

PULIZIA VETRI INTERNI PORTA FORNO_____________________________________________

19

 

MALFUNZIONAMENTI_____________________________________________________________

20

 

GARANZIA _____________________________________________________________________

20

2

/ Dalla scrivania del presidente

IT

DALLA SCRIVANIA DEL PRESIDENTE

Gentile Cliente,

grazie per aver scelto per la tua casa la qualità degli elettrodomestici Bertazzoni.

E’ dal lontano 1882 che la mia famiglia costruisce cucine e si è dunque conquistata una solida reputazione per l’eccellenza della sua ingegneria, nata dalla passione per la buona tavola.

Oggi i nostri prodotti vantano un esclusivo design, tipicamente italiano e una tecnologia d’alto livello. La nostra missione è quella di costruire elettrodomestici dal funzionamento perfetto, che soddisfi no pienamente chi li usa.

Creando prodotti di elevata qualità estetica, rispondiamo alle esigenze dei nostri clienti. I nostri elettrodomestici sono inoltre versatili e maneggevoli, perciò cucinare diventa un vero piacere.

Questo manuale ti aiuterà ad utilizzare e a prenderti cura di un prodotto Bertazzoni nel modo più sicuro ed e ciente, a nché ti possa dare la massima soddisfazione per molti anni a venire.

Spero che sia di tuo completo gradimento!

Paolo Bertazzoni

Presidente

3

/ Avvertenze

AVVERTENZE

ITLEGGERE IL LIBRETTO D’ISTRUZIONI PRIMA DI INSTALLARE ED UTILIZZARE L’APPARECCHIO.

Queste istruzioni sono valide solamente per i paesi di destinazione i cui simboli di identifi cazione fi gurano sulla copertina del libretto istruzione e sull’etichetta dell’apparecchio.

Il costruttore non può essere considerato responsabile per eventuali danni a cose od a persone, derivanti da una installazione non corretta o da una sbagliata utilizzazione dell’apparecchio. Il costruttore non è responsabile delle eventuali inesattezze, dovute ad errori di stampa o di trascrizione, contenute nel presente libretto.

L’estetica delle fi gure riportate è puramente indicativa.

Il costruttore si riserva di e ettuare modifi che ai propri prodotti quando ritenuto necessario ed utile, senza venire meno alle essenziali caratteristiche di sicurezza e di funzionalità.

QUESTOAPPARECCHIO E’STATO CONCEPITO PER UN USO DI TIPO NON PROFESSIONALE ALL’INTERNO DI ABITAZIONI.

Questo manuale d’uso costituisce parte integrante dell’apparecchio e deve essere conservato integro e a portata di mano dell’utente per tutto il ciclo di vita dell’apparecchio.

Prima di utilizzare l’apparecchio leggere il manuale.

RESPONSABILITA’ DEL PRODUTTORE

Il costruttore declina ogni responsabilità per danni subiti da persone e cose causati da:

uso dell’apparecchio diverso da quello previsto;

inosservanza delle prescrizioni del manuale d’uso;

manomissione anche di una singola parte dell’apparecchio;

utilizzo di ricambi non originali

Questo apparecchio è destinato alla cottura di alimenti in ambiente domestico. Ogni altro uso è improprio.

L’apparecchio non è concepito per funzionare con temporizzatori esterni o con sistemi di comando a distanza.

ATTENZIONE : Inserendo la marcatura su questo prodotto, si dichiara, sotto la propria responsabilità, la conformità a tutte le normative europee sulla sicurezza ,la salute e i requisiti ambientali stabiliti dalla legislazione di questo prodotto.

TUTELA DELL’AMBIENTE

Si prega di smaltire le confezioni nel rispetto dell’ambiente.

Questo apparecchio dispone di contrassegno ai sensi della direttiva europea 2012/19/UE in materia di apparecchi elettrici ed elettronici (waste electrical and electronic equipment -WEEE).

Questa direttiva defi nisce le norme per la raccolta e il riciclaggio degli apparecchi dismessi valide su tutto il territorio dell’Unione Europea.

L’imballaggio dell’apparecchio è costituito dagli elementi strettamente necessari a garantire una e cace protezione durante il trasporto. I materiali di imballaggio sono totalmente riciclabili e ridotto, quindi, è il loro impatto ambientale. La invitiamo a contribuire alla salvaguardia dell’ambiente tenendo conto anche dei seguenti consigli:

smaltire gli elementi dell’imballaggio nei corrispondenti contenitori di riciclaggio,

prima di consegnare il vecchio apparecchio alla piattaforma di raccolta, renderlo inutilizzabile. Presso i competenti u ci locali, informarsi sul più vicino centro di raccolta di materiali riciclabili per conferire il proprio apparecchio,

non buttare l’olio usato nel lavandino. Conservarlo in un recipiente chiuso e consegnarlo a un centro di raccolta o, se questo non fosse possibile, gettarlo nella spazzatura (in tal modo, verrà smaltito in una discarica controllata; pur non trattandosi della migliore soluzione, si evita in questo modo la contaminazione dell’acqua).

IMBALLI IN PLASTICA

Pericolo di so ocamento

Non lasciare incustodito l’imballaggio o parti di esso.

Non permettere che bambini giochino con i sacchetti di plastica dell’imballaggio.

TARGHETTA DI IDENTIFICAZIONE

La targhetta di identifi cazione riporta i dati tecnici, il numero di matricola e la marcatura. La targhetta di identifi cazione si trova sul lato della facciata forno e non deve mai essere rimossa (una copia della stessa è riportata nel manuale).

4

/ Avvertenze

AVVERTENZE

AVVERTENZE GENERALI DI SICUREZZA

Questo apparecchio e le sue parti accessibili diventano molto calde durante l’uso.

Non toccare gli elementi riscaldanti durante l’uso.

Tenere lontani i bambini inferiori agli 8 anni se non continuamente sorvegliati.

I bambini non devono giocare con l’apparecchio.

L’uso di questo apparecchio è consentito ai

bambini a partire dagli 8 anni di età e alle persone con ridotte capacità fi siche, sensoriali o mentali oppure con mancata esperienza e conoscenza, supervisionati o istruiti da persone adulte e responsabili per la loro sicurezza.

Spegnere l’apparecchio dopo l’uso.

Le operazioni di pulizia e manutenzione non devono essere e ettuate dai bambini senza sorveglianza.

Assicurarsi che le superfi ci si siano ra reddate prima di procedere con la pulizia dell’apparecchio.

Far eseguire l’installazione e gli interventi di assistenza da personale qualifi cato nel rispetto delle norme vigenti. Non tentare mai di riparare l’apparecchio da soli o senza l’intervento di un tecnico qualifi cato.

Non modifi care l’apparecchio.

Non inserire oggetti nelle feritoie.

Non ostruire le aperture, le fessure di ventilazione e di smaltimento del calore.

Se il cavo di alimentazione elettrica è danneggiato, contattare subito il servizio di assisten-

za tecnica che provvederà a sostituire il cavo.

Sulle parti in vetro non utilizzare detergenti abrasivi o corrosivi (es. prodotti in polvere, smacchiatori e spugnette metalliche).

Non sedersi o appoggiarsi sulla porta del forno.

Non utilizzare getti di vapore per pulire l’apparecchio.

Non usare in nessun caso l’apparecchio per riscaldare l’ambiente.

In caso di rottura incrinatura e crepe del vetro, spegnere immediatamente il forno, e scollegarlo dalla rete elettrica. Rivolgersi al servizio assistenza.

Gli sbalzi termici possono provocare la rottura del vetro, durante l’uso non versare liquidi freddi sulla porta forno.

L’uso del forno genera calore, umidità, ventilare bene l’ambiente durante il funzionamento.

Non riporre oggetti infi ammabili nel forno

Non aprire la porta del forno quando fuoriesce

 

del fumo. Disattivare l’apparecchio e scolle-

 

 

IT

 

gare il forno dalla rete elettrica.

il forno è dotato di elementi elettronici che

 

potrebbero interagire con impianti elettronici

 

 

medicali quali pacemaker o pompe d’insulina.

 

 

Questi impianti devono stare a distanza di al-

 

meno 10cm dal forno.

 

Controllare che non rimangano oggetti incas-

 

 

trati che pregiudichino la chiusura della porta

 

forno.

 

Il forno non è concepito per funzionare con

 

 

temporizzatori o sistemi di comando a distan-

 

za.

 

Recipienti in plastica non adatti ad alte tem-

 

 

perature possono fondersi danneggiando il

 

forno o prendendo fuoco.

 

Barattoli chiusi possono scoppiare se riscal-

 

dati, non usare il forno per preparazione e riscadamento di barattoli o vasi.

AVVERTENZE PER L’UTILIZZO

Prestare particolare attenzione quando si cucinano cibi con elevate quantità di alcool, perchè potrebbero incendiarsi.

Rimuovere residui di cibo dall’interno del forno prima di utilizzare l’apparecchio, per evitare che prendano fuoco.

Non appoggiare alcun oggetto o carta da forno sul fondo della cavità forno.

Dopo la cottura il ra reddamento deve avvenire a porta chiusa per evitare il danneggiamento dei mobili adiacenti.

Il succo della frutta causa formazione di macchie indelebili, utilizzare recipienti profondi per evitarne la fuoriuscita.

I recipienti danneggiati, di dimensioni inadeguate, possono causare gravi lesioni.

All’apertura della porta forno prestare attenzione alla fuoriuscita di vapore caldo, potrebbe ustionare.

Non versare acqua nel forno caldo per evitare formazione di vapore.

Mantenere la guarnizione pulita per evitare fuoriuscite di calore che possono danneggiare mobili adiacenti.

Infi lare gli accessori forno fi no alla posizione di arresto per evitare il danneggiamento della porta in chiusura.

5

/ Installazione

MANUALE TECNICO PER L’INSTALLATORE

ITL’installazione, tutte le regolazioni, le trasformazioni e le manutenzioni elencate in questa parte devono essere eseguite esclusivamente da personale qualifi cato (come da normativa vigente). Un’errata installazione può causare danni a persone, animali o cose, nei confronti dei quali il costruttore non può essere considerato responsabile. I dispositivi di sicurezza o di regolazione automatica degli apparecchi durante la vita dell’impianto potranno essere modifi cati solamente dal costruttore o dal fornitore debitamente autorizzato.

Procedere all’installazione solo dopo aver indossato i dispositivi individuali di protezione

INSERIMENTO DEL FORNO

Dopo aver tolto le varie parti mobili dai loro imballi interni ed esterni, assicurarsi che il forno sia integro. Non utilizzare l’apparecchio in caso di dubbio e contattare il centro assistenza.

Considerando le dimensioni critiche dell’apparecchio, verifi care che il mobile sia adatto all’incasso del forno.

597

585

 

13

 

595

AVVERTENZE IMPORTANTI

Il forno può essere installato solo incassato. Le pareti e le superfi ci circostanti devono resistere almeno ad una temperatura di 90°C.

L’installazione dell’apparecchio deve essere effettuata conformemente a quanto prescritto dalla normativa vigente.

Nella parte posteriore del mobile deve essere prevista un’apertura per l’areazione del forno come indicato in fi gura.

 

520

 

70

450

484

 

70

573

503

86°

550 23.5

556

61

13

 

5

 

$ 02'

 

$

+(5

$

$

352

6

/ Installazione

MANUALE TECNICO PER L’INSTALLATORE

INSTALLAZIONE SOTTO PIANO INCASSO

La distanza tra il forno e i mobili da cucina o gli apparecchi da incasso deve essere tale da garantire una su ciente ventilazione ed un su ciente scarico dell’aria.

Se installato sotto un piano cottura è necessario lasciare uno spazio tra il fondo del piano cottura e la parte superiore del forno e garantire la ventilazione di tutto il vano (come da fi gura).

Eventuali aperture di areazione richieste per il piano cottura sono da sommare a quelle richieste per il forno.

Il costruttore declina ogni responsabilità nel caso in cui venga installato un piano cottura di un’altra marca.

MIN 30

580-585 60

560-580

MIN 5

60

INSTALLAZIONE A COLONNA

IT

La distanza tra il forno e i mobili da cucina deve

essere tale da garantire una su ciente ventilazi-

 

 

one ed un su ciente scarico dell’aria. Assicurarsi

 

che nella parte superiore o posteriore il mobile ab-

 

bia un’ apertura come indicato in fi gura.

 

560-580

580-585

560-570

 

60

MIN 5

60

580-585

 

 

60

MIN 5

 

 

560-580

 

60

7

/ Installazione

 

 

FISSAGGIO FORNO

 

• Posizionare l’apparecchio nel mobile con l’ai-

IT

 

uto di una seconda persona.

• Non usare la porta o la maniglia per posizion-

 

 

are il forno.

 

• Controllare il corretto allineamento del forno

 

 

con i mobili.

 

• Controllare che l’apertura della porta avvenga

 

 

correttamente.

 

• Fissare il forno al mobile con le viti date in

 

 

dotazione prestando attenzione che il forno

 

 

rimanga centrato.

 

• Coprire le viti con i coprivite.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

COLLEGAMENTO ELETTRICO

Il collegamento elettrico deve essere eseguito in conformità con le norme e le disposizioni di legge in vigore.

Prima di e ettuare l’allacciamento, verifi care che:

Le caratteristiche della rete elettrica siano adatte ai dati riportati sull’etichetta di identificazione.

La presa e l’impianto siano muniti di collegamento a terra secondo le normative vigenti.

Quando il collegamento alla rete di alimentazione è e ettuato tramite presa:

Applicare al cavo di alimentazione una spina normalizzata adatta al carico indicato sull’etichetta segnaletica. Allacciare i cavetti secondo lo schema della Figura avendo cura di rispettare le sottonotate rispondenze:

lettera L (fase) = cavetto colore marrone; lettera N (neutro) = cavetto colore blu; simbolo” ” terra = cavetto colore giallo-verde;

L

N

Tipo forno

5 Funzioni

9 Funzioni

Tensione

220-240 V

220-240 V

Frequenza

50/60 Hz

50/60 Hz

Potenza Max

2100 W

2700 W

Assorbimento Max

10 A

13 A

Sezione cavo

3x1mm²

3x1,5mm²

8

/ installazione

Il cavo di alimentazione deve essere posizionato in modo che non sia appoggato al posteriore del forno, che non sia a contatto con bordi taglienti e che non raggiunga in nessun punto una temperatura di 90°C.

Non utilizzare per il collegamento riduzioni,

adattatori o derivatori in quanto potrebbero provocare falsi contatti con conseguenti pericolosi surriscaldamenti.

Quando il collegamento è e ettuato direttamente alla rete elettrica:

Interporre tra l’apparecchio e la rete un interruttore onnipolare, dimensionato al carico dell’apparecchio.

Il cavo di terra non deve essere interrotto dall’interruttore e fi ssato all’impianto di terra.

In alternativa il collegamento elettrico può essere anche protetto con un interruttore di erenziale

MANUTENZIONE

SOSTITUZIONE DEI COMPONENTI

Prima di e ettuare qualsiasi operazione di IT manutenzione, disinserire l’apparecchio dalla rete elettrica.

Per la sostituzione di componenti funzionali, rivolgersi ad un centro assistenza autorizzato.

ATTENZIONE: Nel caso di sostituzione del cavo di alimentazione, l’installatore/tecnico

dovrà utilizzare un cavo H05VV-F

e tenere

il conduttore di terra più lungo

rispetto

ai conduttori di fase di circa 2 cm. Inoltre dovranno essere rispettare le avvertenze riguardanti l’allacciamento elettrico.

9

/ Uso

PANNELLO COMANDI

ITCOMANDI FORNO 3 MANOPOLE

1 Selettore funzioni

2 Timer fi ne cottura

3 Selettore temperatura

COMANDI FORNO 2 MANOPOLE

1 Selettore funzioni

2 Termometro

3 Selettore temperatura

 

 

 

 

180

150

220

LOW

HIGH

100

270

 

 

 

COMANDI FORNO 2 MANOPOLE

1 Selettore funzioni

2 Display con touch control

3 Selettore temperatura

 

 

 

FUNZIONI FORNO

SIMBOLO

DESCRIZIONE

 

FORNO 5

FORNO 9

 

 

 

FUNZIONI

FUNZIONI

 

Pre-riscaldamento

 

 

 

Statico

 

 

Riscaldamento inferiore

 

 

Riscaldamanto superiore

 

 

 

Grill

 

 

Grill ventilato

 

 

statico ventilato

 

 

Ventilato

 

 

 

Pizza

 

 

10

/ Uso

USO

PRIMA DEL PRIMO UTILIZZO

Rimuovere pellicole ed eventuali residui di imballaggio dall’interno ed esterno del forno.

Rimuovere e lavare tutti gli accessori.

Far funzionare il forno per 30 min. alla temperatura di 250°C senza inserire cibo all’interno (durante questa operazione è normale che residui di lavorazione producano odori e fumi).

Lasciare ra reddare il forno.

aprire la porta forno e lasciare areare per 15 minuti.

Pulire la cavità forno.

POSIZIONAMENTO GRIGLIE

Griglie e teglie devono essere inserite nelle guide laterali fi no al punto di arresto, per evitare il contatto con la porta forno.

Gli accessori se estratti oltre la metà vengono bloccati per facilitare il prelievo delle portate.

Il forno è dotato di 5 livelli di cottura indicati sul lato desto della facciata.

5

4

3

2

1

RAFFREDDAMENTO

Il forno è equaipaggiato di un sistema di ra redadmento che entra in funzione durante la cottura. Un fl usso d’aria tra pannello comandi e porta forno permette di mantenere i comandi a temperatura di utilizzo.

Il sistema di ra reddamento si accende e si spegne automaticamente (è normale che continui a funzionare anche dopo lo spegnimento del forno)

PRERISCALDAMENTO

La maggior parte delle ricette prevede l’inserimento della pietanza a forno già alla temperatura di cottura.

Il tempo di preriscaldamento dipende dalla temperatura impostata e dal numero di accessori presenti nel forno.

MODI DI COTTURA

1.

Inserire la griglia nel livello desiderato

IT

2.

Selezionare la funzione forno ruotando la ma-

 

nopola

 

 

3.

Impostarelatemperaturaruotandolamanopola

 

 

in senso orario

 

4.

dove presenti, impostare la cottura manuale o

 

 

temporizzata tramite la manopola TIMER o

 

 

tramite il DISPLAY CON TOUCH CONTROL.

 

Lo spegnimento della spia presente sul pannello comandi indica il raggiungimento della temperatura impostata.

Il forno è equipaggiato con diversi elementi riscaldanti che attivati singolarmente o in combinazioni creano i vari modi di cottura.

Attenzione: tutte le cotture devono essere fatte a porta forno chiusa.

Pre-riscaldamento

Usare questa funzione per portare il forno alla temperatura desiderata in breve tempo.

Questa funzione è studiata solo per il riscadamento del forno e non per la cottura dei cibi.

Statico

Calore dall’alto e dal basso.

Cottura su un solo livello ideale per arrosti, pane

etorte.

Arrosto livello 2 o 3

Torte livello 2 o 3 per assicurare la corretta cottura inferiore senza bruciare la parte superiore.

Riscaldamento inferiore

Calore dal basso.

Cottura su un solo livello ideale per cotture lente e per riscaldare le stoviglie.

Ad alta temperatura usare per dolci e salatini che non richiedano dorature.

Livello 2 o 3

Riscaldamento superiore

Calore dall’alto.

Cottura su un solo livello ideale per riscaldare le pietanze, o per cotture che richiedano la doratura superiore.

Livello 3 o 4

Grill

Calore dal grill superiore.Max temperatura 200°C

Cottura su un solo livello ideale per grigliare salsicce, costine, bacon, pesce o toast.

Doratura superfi ciale a fi ne cottura.

Livello 4 o 5.

11

/ Uso

Grill ventilato

Calore dal grill superiore e distribuito dalla ventola. Max temperatura 175°C

ITCottura su un solo livello ideale per grigliare alimenti di grosso spessore.

La circolazione del calore contribuisce alla cottura ottimale del cibo mantenendo la grigliatura superiore.

Livello 4 o 5.

Statico ventilato

Calore dall’alto e dal basso e distribuito dalla ventola.

Cottura su più livelli ideale per biscotti e torte.

Livello 2 o 3 per cotture singole

Livelli 2 e 4 per cotture multiple

Ventilato

Calore dalla resistenza posteriore e distribuito dalla ventola.

Cottura su più livelli ideale per qualsiasi tipo di pietanza che richieda calore uniforme.

Livello 2 o 3 per cotture singole

Livelli 2 e 4 per cotture multiple

Pizza

Funzione abbinata tra Ventilato e riscaldamento dal basso.

Cottura su un livello ideale pizza focacce ed alimenti che richiedono alte temperature e cottura dal basso.

Livello 1 o 2

FUNZIONI SPECIALI

Lievitazione

Questa funzione mantiene il calore necessario per la lievitazione. Quando si usa questa funzione è preferibile inserire i cibi a forno freddo.

Selezionare la funzione STATICO lasciando la temperatura sullo zero. Non aprire la porta forno se non strettamente necessario.

Scongelamento

Questa funzione tramite la circolazione forzata dell’aria accellera il processo di scongelamento dei cibi.

Selezionare la funzione VENTILATO lasciando la temperatura sullo zero.

Luce Forno

La luce del forno si attiva quando il forno è in funzione.

Per accendere la luce a forno spento, impostare la cottura manuale, ruotare la manopola funzioni sulla funzione STATICO senza ruotare la manopola termostato.

CONDENSA

E’ normale che durante la cottura di cibi particolarmente ricchi di acqua si formi condensa sul vetro interno della porta forno e sul pannello di controllo. Durante la cottura la condensa evaporerà autonomamente.

CONSIGLI PER LA COTTURA

La temperatura impostata e il tempo di cottura possono variare leggermente da un forno all’altro. Potrebbero essere necessari piccoli aggiustamenti rispetto alla ricetta.

Aumentare la temperatura non diminuisce i tempi di cottura.

I tempi di cottura dipendono dal peso dallo spessore e dalla qualità del cibo.

Si raccomanda di disporre il cibo al centro della griglia.

Scegliere il livello seguendo la ricetta ed in base all’esperienza personale.

Lasciare almeno 3 cm di spazio tra le pirofi le e le pareti del forno per migliorare la circolazione del calore.

Per la cottura di pasticcini utilizzare teglie chiare in alluminio.

Per la cottura di dolci e biscotti utilizzare stampi scuri di metallo perchè aiutano ad assorbire il calore.

Voltare e mescolare le pietanze a nchè si riscaldino in modo uniforme.

Per nuove ricette, scegliere la temperatura più bassa tra quelle indicate e il minor tempo dopodichè valutare il grado di cottura ed eventualente prolungarla.

RISPARMIO ENERGETICO

Aprire la porta forno solo se strettamente necessario in modo da evitare dispersioni di calore.

Mantenere pulita la cavità forno.

Rimuovere le dotazioni non utilizzate per la cottura.

Arrestare la cottura qualche minuto prima del tempo normalmente impiegato: la cottura proseguirà per i restanti minuti con il calore accumulato.

12

 

 

 

 

 

 

 

/ Uso

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

TABELLAINDICATIVAPER LA COTTURA

 

 

 

 

 

 

I tempi indicati in tabella non comprendono i tempi di preriscaldamento e sono indicativi

 

 

 

 

 

 

 

IT

 

 

 

 

 

 

 

 

Pietanze

Peso (Kg)

Funzione

Temperatura (°C)

Tempo (minuti)

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lasagne

3-4

statico

220-230

45-50

 

 

 

 

Pasta al forno

3-4

statico

220-230

45-50

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Arrosto di vitello

2

statico ventilato

180-190

90-100

 

 

 

 

Lonza di maiale

2

statico ventilato

180-190

70-80

 

 

 

 

Salsicce

1,5

grill ventilato

175

 

15

 

 

 

 

Roast beef

1

statico ventilato

200

40-45

 

 

 

 

Coniglio arrosto

1,5

ventilato

180-190

70-80

 

 

 

 

Fesa di tacchino

3

statico ventilato

180-190

110-120

 

 

 

 

Coppa al forno

2-3

statico ventilato

180-190

170-180

 

 

 

 

Pollo arrosto

1,2

statico ventilato

180-190

65-70

 

 

 

 

 

 

 

 

 

1° lato

2° lato

 

 

 

 

Braciole di maiale

1,5

grill ventilato

175

15

5

 

 

 

 

Costine

1,5

grill ventilato

175

10

10

 

 

 

 

Pancetta di maiale

0,7

grill

200

7

8

 

 

 

 

Filetto di maiale

1,5

grill ventilato

175

10

5

 

 

 

 

Filetto di manzo

1

grill

200

10

7

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Trota salmonata

1,2

statico ventilato

150-160

35-40

 

 

 

 

Coda di rospo

1,5

statico ventilato

160

60-65

 

 

 

 

Rombo

1,5

statico ventilato

160

45-50

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Pizza

1

Pizza

MAX

 

8-9

 

 

 

 

Pane

1

ventilato

190-200

25-30

 

 

 

 

Focaccia

1

statico ventilato

180-190

20-25

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ciambella

1

ventilato

160

55-60

 

 

 

 

Crostata di marmellata

1

ventilato

160

35-40

 

 

 

 

Torta di ricotta

1

ventilato

160-170

55-60

 

 

 

 

Tortellini farciti

1

statico ventilato

160

20-25

 

 

 

 

Torta paradiso

1,2

ventilato

160

55-60

 

 

 

 

Bignè

1,2

statico ventilato

180

80-90

 

 

 

 

Pan di Spagna

1

ventilato

150-160

55-60

 

 

 

 

Torta di riso

1

statico ventilato

160

55-60

 

 

 

 

Brioches

0,6

ventilato

160

30-35

 

 

 

13

/ Uso

INTERFACCE DI COTTURA

 

DISPLAY TOUCH (dove previsto)

 

AI termine del tempo di cottura impostato

IT

 

 

 

 

 

viene emesso un segnale acustico e il forno si

 

 

 

 

spegne automaticamente.

 

 

 

 

Fine Cottura

 

 

 

 

 

Questa funzione permette di impostare l’orario al

 

 

 

 

quale il forno si spegne automaticamente.

 

 

 

 

Selezionato una funzione di cottura tra quelle dis-

 

 

 

 

ponibili ed impostata la temperatura desiderata

 

 

 

 

• Premere il tasto M per almeno 2 secondi. Il

 

Impostazione dell’ora

 

 

 

simbolo

si accende.

 

 

 

• Rilasciare e premere nuovamente il tasto M.

 

Alla prima accensione o dopo un black-out, il dis-

 

 

Sul display inizia a lampeggiare il simbolo A e

 

play lampeggia. In queste condizioni il forno non

 

 

 

appare la dicitura: “end”.

 

può essere acceso.

 

 

 

 

 

 

• Impostare l’ora di termine desiderto della cot-

 

• Per impostare l’ora corrente e/o abilitare il for-

 

 

tura premendo i tasti - o +.

 

no premere e mantenere premuto, per almeno

 

 

• Il forno si accende dopo alcuni secondi.

 

2 secondi, il tasto “M”. Il display diventa a luce

 

• AIl’orario impostato viene emesso un segnale

 

fi ssa.

 

 

 

 

 

 

acustico e il forno si spegne automaticamente.

 

• Premere il tasto - o il tasto + per correggere

 

 

 

 

 

 

l’ora visualizzata. Dopo un breve periodo dal

Cottura automatica

 

rilascio del tasto il dato impostato viene ac-

 

Questa funzione permette di impostare l’orario al

 

cettato.

 

 

 

 

 

quale il forno si spegne e la durata della cottura

 

Il forno può esercitare le sue funzioni di cottura

 

(l’accensione del forno avviene automaticamente

 

solo quando a display del programmatore risult-

 

in base ai dati impostati) .

 

erà acceso il simbolo

.

 

 

 

Selezionato una funzione di cottura tra quelle dis-

 

Contaminuti

 

 

ponibili ed impostata la temperatura desiderata

 

 

 

• Premere il tasto M per almeno 2 secondi. Il

 

Questa funzione consiste unicamente in un conto

 

simbolo

si accende.

 

alla rovescia che può essere regolato per un per-

• Rilasciare e premere nuovamente il tasto M.

 

iodo massimo di 23 ore e 59 minuti al termine dei

 

Sul display inizia a lampeggiare il simbolo A e

 

quale si attiva un segnale acustico interrompibile

 

appare la dicitura: “dur”.

 

premendo un tasto qualsiasi.

 

• Impostare il tempo di durata cottura desider-

 

• Premere il tasto “M” per almeno 2 secondi

 

ato premendo i tasti - o + (tempo massimo di

 

o comunque fi no a che il simbolo

inizia a

 

impostazione: 10 ore).

 

lampeggiare.

 

 

• Il forno si accende dopo alcuni secondi.

 

• Impostare il tempo usando i tasti + o -.

 

• Premere nuovamente il tasto M per almeno 2

 

• Dopo alcuni secondi viene visualizzata l’ora

 

secondi. Il simbolo si accende.

 

corrente unitamente al simbolo. Il conteggio

• Rilasciare e premere nuovamente il tasto M.

 

alla rovescia inizia immediatamente.

 

 

Sul display inizia a lampeggiare il simbolo A e

 

Cottura temporizzata

 

 

 

appare la dicitura: “end”.

 

 

 

• Impostare l’ora di termine desiderto della cot-

 

Questa funzione permette di impostare un tempo

 

tura premendo i tasti - o +.

 

di cottura al termine del quale il forno si spegne

• Il forno si accende automaticamente ad un

 

automaticamente.

 

 

 

determinato orario che corrisponde alla di er-

 

Selezionato una funzione di cottura tra quelle dis-

 

enza tra l’ora prevista di fi ne cottura e il tempo

 

ponibili ed impostata la temperatura desiderata

 

di durata cottura. Durante il periodo di attesa,

 

• Premere il tasto M per almeno 2 secondi. Il

 

dell’avvio del forno al riscaldamento, sul dis-

 

simbolo si accende.

 

 

 

play risultà visualizzato il simbolo A.

 

• Rilasciare e premere nuovamente il tasto M.

• L’accensione del forno è segnalata con l’illu-

 

Sul display inizia a lampeggiare il simbolo A e

 

minazione del simbolo .

 

appare la dicitura: “dur”.

 

• AI termine del tempo di cottura impostato

 

• Impostare il tempo di durata cottura desider-

 

viene emesso un segnale acustico e il forno si

 

ato premendo i tasti - o + (tempo massimo di

 

spegne automaticamente.

 

impostazione: 10 ore).

 

 

 

 

 

Il forno si accende dopo alcuni secondi.

14

Disattivazione suoneria

Per disattivare manualmente il segnale acustico premere un tasto qualsiasi.

Riabilitazione forno

AI termine di una cottura semiautomatica o automatica sul display, viene visualizzato in modalità lampeggiante il simbolo A. In queste condizioni il forno è disabilitato. Per riabilitare il forno al funzionamento premere e tenere premuto il tasto M fi no all’accensione del simbolo .

Annullamento di un programma di cottura

Per annullare un programma di cottura, premere contemporaneamente i tasti - e + per almeno 2 secondi o comunque fi no all’accensione del simbolo .

Controllo dello stato delle funzioni

Il tempo impostato o restante di ogni funzione offerta dal programmatore può essere richiamata a display.

Premere e mantenere premuto il tasto M per

almeno 2 secondi o comunque fi no all’accensione del simbolo .

Sul display viene visualizzato il tempo restante oppure una serie di zeri se il timer risulta disabilitato.

Premere nuovamente il tasto M. Sul display viene visualizzato la scritta “dur” e successivamente in modalità alternata il tempo restante oppure una serie di zeri (timer disattivato).

Premendo ancora il tasto M viene visualizzato il tempo di fi ne cottura programmato con la scritta “End”.

Modifica dell’ora corrente e variazione del volume della suoneria

Con il programmatore in modalità standard, simbolo acceso,

premere contemporaneamente tasti - e + per almeno 2 secondi o comunque fi no al lampeggio del puntino ..

premere il tasto + o - per modifi care l’ora.

Per variare il volume della suoneria

Premere il tasto M. Viene visualizzato a display la scritta: “ton ...” seguita da un numero

Selezionare con il tasto + o - il volume desiderato.

L’interruzione della corrente elettrica provoca l’annullamento delle funzioni programmate, orologio compreso. Una volta ripristinata la corrente, il programmatore può essere riprogrammato.

TIMER (dove previsto)

/ Uso

 

Cottura Manuale.

 

Ruotare la manopola del timer in senso antiorario

 

e posizionarla sul simbolo

 

Cottura Temporizzata.

IT

 

Ruotare la manopola del timer in senso orario in

 

 

corrispondenza del tempo di cottura desiderato.

 

Dopo il raggiungimento del tempo impostato, il

 

forno si spegne automaticamente emettendo un

 

segnale acustico.

 

10

20

120

30

110

40

100

50

90

80 70 60

TERMOMETRO (dove previsto)

Il forno è equipaggiato con un termometro che indica la temperatura al centro del forno.

La spia del termostato si spegne al raggiungimento della temperatura impostata. La luce potrebbe spegnersi qualche istante prima che il termometro indichi la raggiunta temperatura . Questo è normale, ed è causato dal necessario tempo di distribuzione del caldo all’interno del forno. Il calore è ottimamente distribuito all’interno del forno, quando la lancetta del Termometro resta ferma. In caso la temperatura cambi in modo apprezzabile o tale da infl uenzare la cottura, la lancetta del termometro segue la variazione segnalandola.

Nota: La temperatura dal termometro potrebbe non coincidere con quella selezionata dal termostato. La temperatura esatta e quella indicata sulla manopola del termostato.

 

 

180

 

150

220

 

 

0

 

2

0

 

7

1

 

0

15

Bertazzoni F609MODESX, F609PROEKX User Manual

/ Uso

ACCESSORI / OPTIONAL

GUIDE TELESCOPICHE

ITLe guide telescopiche possono essere montate in un qualsiasi livello delle guide forno

Localizzare le due molle a clip (anteriore e posteriore) della guida telescopica.

Localizzare il pin che indica la parte posteriore della guida.

Posizionare la guida telesopica in corrispondenza del fi lo superiore del livello scelto.

Inserire la clip anteriore spingendo verso la guida laterale.

Inserire la clip posteriore spingendo verso la guida laterale.

Ripetere le operazioni di inserimento anche per l’altro lato.

Estrarre entrambe le guide e posizionare il vassoio o la griglia forno, tra il pin posteriore e il fermo anteriore.

Rimozione guide telescopiche

Localizzare le due molle a clip (anteriore e posteriore) della guida telescopica.

Tenendo abbassata la clip frontale tirare la guida verso l’interno del forno.

Ripetere l’operazione per la clip posteriore.

FUNZIONE GIRARROSTO

Usato per cuocere con il grill carne, pollo e pesce in modo uniforme su tutti i lati.

Quando si seleziona la funzione grill, il motore del

Posizionare il supporto spiedo nel livello 3 delle guide laterali.

Mettere un vassoio su un livello inferiore delle guide laterali per raccogliere i grassi della cottura.

Inserire la carne o il pesce sullo spiedo del girarrosto usando la forchetta.

Inserire lo spiedo nella sede del motore girarrosto che si trova nella parte posteriore del forno e alloggiarlo sul supporto spiedo.

Rimuovere il manico in plastica dallo spiedo.

Selezionare la Funzione Grill a temperatura massima.

A cottura completata, rimontare il manico in plastica e rimuovere gli alimenti dal forno.girarrosto si avvia.

Attenzione la cottura con girarrosto deve essere sempre fatta a porta forno chiusa.

16

/ Pulizia /Malfunzionamenti

PULIZIA DELL’APPARECCHIO

Prima di e ettuare qualsiasi operazione di pulizia, attendere che tutte le parti si siano ra reddate e scollegare il forno dalla rete elettrica.

Una cura scrupolosa del forno contribuisce a mantenerlo a lungo in buone condizioni.

Pulizia delle parti smaltate o verniciate:

Per mantenere le caratteristiche delle parti smaltate è necessario pulire frequentemente con acqua saponata. Non usare mai polveri abrasive. Evitare di lasciare sulle parti smaltate sostanze acide o alcaline (aceto, succo di limone, sale, succo di pomodoro ecc.) e di lavare quando le parti smaltate sono ancora calde.

Pulizia delle parti in acciaio inox:

Pulire i particolari con acqua saponata e poi asciugarli con panno morbido, seguendo la direzione di satinatura. La brillantezza viene mantenuta mediante ripassatura periodica con prodotti appositi normalmente reperibili in commercio. Non usare mai polveri o spugne abrasive.

Rimuovere immediatamente le macchie di calcare, grasso, amido o albume.

Pulizia del vetro:

Per sgrassare usare del detersivo per piatti e aceto, e poi risciacquare, oppure pulire con del detersivo per piatti, risciacquare, passare con lo straccio umido e asciugare.

Per togliere le incrostazioni mettere sopra la zona interessata dell’acqua saponata oppure detersivo per piatti. Dopo alcuni minuti risciacquare ed asciugare con un panno morbido.

Evitare gli anticalcare, prodotti abrasivi e multiuso perché con il tempo imbruttiscono il vetro.

Pulizia delle griglie:

Non lavare le griglie in lavastoviglie.

Immergerle in una soluzione calda di acqua e sapone per i piatti e passare con una spugna non abrasiva, risciacquare e asciugare con panno morbido

Pulizia delle parti prensili:

Pulire i particolari con acqua saponata e poi asciugarli con panno morbido, seguendo la direzione di satinatura. Non usare mai polveri o spugne abrasive.

Guarnizione:

Pulire con panno umido.

IT

17

/ Manutenzione

SEMPLICI MANUTENZIONI

IT

RIMOZIONE GUIDE LATERALI

• Inserire una nuova lampadina alogena nel-

• Individuare i due ganci nella parte inferiore

la sua fessura. NON toccare la lampadina a

della griglia e tirare delicatamente verso il

mani nude.

 

basso contemporaneamente i due ganci.

 

 

• Estrarre la griglia dal lato del forno e rimuo-

 

 

vere tirando verso l’alto i ganci superiori della

 

 

griglia dal lato del forno.

 

 

• Rimuovere la griglia dal forno.

 

SOSTITUZIONE LAMPADA FORNO

Attenzione!

Scollegare l’alimentazione elettrica prima di sostituire la lampadina. NON toccare la lampadina a mani nude.

Lampada laterale forno (dove presente)

Tipo di lampadina: alogena G9 220 V, 40 W

Assicurarsi che il forno sia spento e ra reddato.

Se necessario rimuovere la guida laterale del forno.

Far scorrere la punta di un cacciavite piatto tra il coperchio di vetro e l’alloggiamento della lampada.

Ruotare delicatamente la punta del cacciavite per allentare il vetro, tenendolo in posizione con le dita per evitare che cada e si rompa.

Rimuovere il vetro e rimuovere la lampadina alogena.

Premere di nuovo il coperchio in vetro e riposizionare la griglia del forno.

Rimontare la guida laterale del forno

Ricollegare il forno all’alimentazione elettrica.

Luce superiore del forno (dove presente)

Tipo di lampadina: alogena G9 220 V, 40 W

Assicurarsi che il forno sia spento e ra reddato.

Svitare il coperchio di vetro e rimuovere la lampadina alogena.

Inserire una nuova lampadina alogena nella sua fessura. NON toccare la lampadina a mani nude

Riavvitare il coperchio di vetro in posizione.

Ricollegare il forno all’alimentazione elettrica.

18

PULIZIA VETRI INTERNI PORTA FORNO

I vetri interni della porta forno possono essere facilmente rimossi per la pulizia. Non è necessario rimuovere la porta per pulire i vetri.

il vetro può essere pulito in loco o rimosso.

Aprire completamente la porta forno.

Aprire completamente le leve di bloccaggio di entrambe le cerniere.

Richiudere lentamente la porta fi no al punto di bloccaggio, verifi cando che le leve abbiano bloccato la porta.

Togliere la copertura superiore della porta premendo a dx e sx con le dita sui tasti rotondi.

Sollevare la copertura superiore ed estrarla. Facendo attenzione al lato dei vetri:

Estrarre i vetri facendoli scorrere.

Pulire i vetri.

Ripetere le operazioni in ordine inverso per riassemblare la porta.

Se le cerniere non sono bloccate correttamente e il vetro interno è rimosso la porta può chiudersi da sola

/ Manutenzione

IT

4

19

/ Malfunzionamenti /Garanzia

MALFUNZIONAMENTO

ITIl forno non funziona

Al forno arriva corrente? controllare l’interruttore o il fusibile.

La manopola non rimane in posizione.

La clip della manopola è rotta, chiamare l’assistenza per la sostituzione.

Il cibo è troppo cotto

Con una funzione ventilata ricordarsi di diminuire la temperatura di 20°C

Il cibo è poco cotto

Per cucinare grandi quantità di cibo il tempo di cottura va aumentato in modo proporzionale. Verifi care che ci sia abbastanza spazio attorno alla pirofi la per assicurare una giusta circolazione del calore.

Verifi care con un tecnico specializzato l’e ettiva tensione di rete.

Si forma condensa sul vetro forno.

E’ normale che durante la cottura di cibi particolarmente ricchi di acqua si formi condensa sul vetro interno della porta forno e sul pannello di controllo. Durante la cottura la condensa evaporerà autonomamente.

Pre-riscaldare il forno per ridurre la formazione di condensa.

Si forma fumo durante la cottura.

E’ normale che durante la cottura di cibi particolarmente grassi si formi fumo all’interno del forno. Durante la cottura con grill il fumo è normale.

GARANZIA

GARANZIA E SERVIZIO CLIENTI: WWW.BERTAZZONI .COM

20

BERTAZZONI

INSTALLATION AND USER MANUAL BUILT-IN ELECTRIC OVENS

EN

3100399

WWW.BERTAZZONI.COM

/ Contents

CONTENTS

 

INTRODUCTION AND WARNINGS __________________________________________________

4

 

MANUFACTURER LIABILITY _____________________________________________________

4

 

ENVIRONMENTAL PROTECTION __________________________________________________

4

 

PLASTIC PACKAGING __________________________________________________________

4

 

APPLIANCE DATA PLATE _______________________________________________________

4

 

GENERAL SAFETY INSTRUCTIONS_________________________________________________

5

 

USAGE INSTRUCTIONS _________________________________________________________

5

 

TECHNICALINSTALLATIONINSTRUCTIONS__________________________________________

6

 

INSTALLING THE OVEN IN THE UNIT______________________________________________

6

EN

IMPORTANT INFORMATION _____________________________________________________

6

INSTALLING THE OVEN BELOW A HOB_____________________________________________

7

 

INSTALLING THE OVEN IN A TALL APPLIANCE HOUSING ____________________________

7

 

 

OVENFASTENING________________________________________________________________

8

 

ELECTRICALCONNECTION________________________________________________________

8

 

MAINTENANCE__________________________________________________________________

9

 

REPLACING COMPONENTS______________________________________________________

9

 

USING THEAPPLIANCE___________________________________________________________

10

 

CONTROL PANEL _____________________________________________________________

10

 

THREE-KNOB OVEN CONTROLS__________________________________________________

10

 

TWO-KNOB OVEN CONTROLS____________________________________________________

10

 

OVEN FUNCTIONS______________________________________________________________

10

 

BEFORE FIRST USE___________________________________________________________

11

 

RACKPOSITIONING______________________________________________________________

11

 

COOLING _____________________________________________________________________

11

 

PRE-HEATING___________________________________________________________________

11

 

COOKING MODES______________________________________________________________

11

 

SPECIALFUNCTIONS_____________________________________________________________

12

 

CONDENSATION_________________________________________________________________

12

 

COOKING TIPS_________________________________________________________________

12

 

SAVINGENERGY_________________________________________________________________

12

 

COOKINGGUIDELINES____________________________________________________________

13

 

COOKING INTERFACES___________________________________________________________

14

 

TOUCHSCREENDISPLAY_________________________________________________________

14

 

TIMER_________________________________________________________________________

15

 

THERMOMETER_________________________________________________________________

15

 

ACCESSORIES _________________________________________________________________

16

 

TELESCOPIC RAILS______________________________________________________________

16

 

CLEANINGTHEAPPLIANCE________________________________________________________

17

 

BASIC MAINTENANCE____________________________________________________________

18

 

REMOVING THE SIDE GUIDES _____________________________________________________

18

 

REPLACING THE OVEN LIGHT BULB_______________________________________________

18

 

CLEANING THE INTERNAL DOOR GLASS___________________________________________

19

 

TROUBLESHOOTING_____________________________________________________________

20

 

WARRANTY_____________________________________________________________________

20

2

/ From the desk of our president

FROM THE DESK OF OUR PRESIDENT

Dear new owner of a Bertazzoni appliance,

I want to thank you for choosing one of our beautiful products for your home.

My family started manufacturing kitchen appliances in Italy in 1882, building a reputation for quality of engineering and passion for good food.

Today, our products stand out because of their unique blend of authentic Italian design and superior appliance technology. It is our mission to make products that function perfectly and bring joy to their owners.

By making beautiful products we respond to our customers’ fl air for good design. By making them versatile and easy-to-use, cooking with Bertazzoni becomes a real pleasure.

This manual will help you learn to use and care for your Bertazzoni appliance in the safest and most e ective way, so that it can give you the highest satisfaction for years to come.

Enjoy!

Paolo Bertazzoni

President

EN

3

/ Introduction

INTRODUCTION

READ THESE INSTRUCTIONS CAREFULLY BEFORE INSTALLING AND USING THE APPLIANCE.

These instructions are valid only for the countries whose identifying symbols are included on the cover of this manual and on the appliance label.

The manufacturer shall not be held liable for ENproperty damage or personal injury resulting from incorrect installation or improper use of the

appliance.

The manufacturer shall also not be held liable for any imprecisions due to printing or transcription errors in this booklet.

The appearance of the fi gures included herein is only for guidance.

The manufacturer reserves the right to make modifi cations to its products when it considers this necessary or benefi cial, however the essential safety and performance characters shall not be a ected.

THIS APPLIANCE IS DESIGNED FOR NONPROFESSIONAL, DOMESTIC USE.

This user manual is an integral part of the appliance and must therefore be kept in its entirety in a place accessible to the user for the entire lifetime of the appliance.

Read this manual before using the appliance.

MANUFACTURER LIABILITY

The manufacturer shall bear no liability for property damage or personal injury due to:

Use of the appliance other than that specifi ed

Failure to comply with the instructions in the user manual

Tampering with/unauthorised modifi cations to any part of the appliance

The use of non-original spare parts.

This appliance is intended for cooking food in the home environment. Any other use shall be considered improper.

The appliance is not designed to operate with external timers or with remote-control systems.

WARNING: The marking on this product is a declaration, under the manufacturer’s full responsibility, that the product complies with all European health, safety and environmental requirements laid out in the legislation covering this product type.

ENVIRONMENTAL PROTECTION

Please think of the environment when disposing of the packaging.

This appliance is marked in accordance with European Community Directive 2012/19/EU on waste electrical and electronic equipment (WEEE).

This directive defi nes the standards for the collection and recycling of waste electrical and electronic equipment applicable throughout the European Union.

The packaging of this appliance is composed of the elements strictly necessary to ensure su cient protection during transport. The packaging materials are completely recyclable, thus reducing their environmental impact. Please help to protect the environment by taking the following tips into consideration:

Sort the packaging materials for recycling

Render the old appliance unusable before taking it to the collection facility Ask the competent local authorities for details of the nearest recycling centre you can take the old appliance to

Do not dispose of used oil down the drain. Keep it in a closed container and take it to a recycling centre; if this is not possible, dispose of it in mixed waste (in this manner it will be disposed of at a monitored facility – although this is not the best solution, it at least prevents contamination of the sewage/water systems).

PLASTIC PACKAGING

Danger of su ocation

Do not leave the packaging or any part thereof unattended.

Do not let children play with the plastic bags.

APPLIANCE DATA PLATE

The data plate bears the technical data, serial number and brand name of the appliance. The appliance data plate is located on the side of the front of the oven, and must not be removed at any time. A copy is provided in this manual for reference.

4

+ 56 hidden pages